Puoi contattarci ..

Puoi contattarci telefonando al numero +39 0461 260490, scrivere direttamente a trento@amicitrentini.it o compilare il modulo qui sotto.

La tua richiesta è stata inviata con successo
Si è verrificato un errore. La preghiamo di riprovare.
X
AT 5X1000

Il tuo 5 per mille

Il tuo 5 per mille a favore di Amici Trentini. 5 secondi x 1000 bambini. Ci sono scelte che non costano nulla e possono aiutare a cambiare il futuro di tanti bambini. Come quella di destinare il 5x1000 ad Amici Trentini.

Firma ed inserisci il codice fiscale 90003190221

Operiamo nei seguenti Paesi

L’Associazione è stata autorizzata, dall'Autorità competente, ad operare nei seguenti Paesi:

  • INDIA con Decreto del 24 giugno 1986
  • ECUADOR con Decreto del 6 agosto 1994
  • BOLIVIA con Decreto dell’11 luglio 1997
  • COLOMBIA con Decreto del 20 aprile 1998 (attualmente l'associazione non è operativa in questo Paese)
  • ROMANIA con Decreto del 29 marzo 1999 (attualmente l'associazione non è operativa in questo Paese)

Il 31 ottobre 2000 tutte queste autorizzazioni sono state riconfermate dalla Commissione per le Adozioni Internazionali ai sensi della Legge n. 476/98. Successivamente l'Associazione Amici Trrentini ha ottenuto l'autorizzazione a operare anche nei seguenti Paesi:

  • NEPAL con Decreto del 13 marzo 2002
  • UNGHERIA con Decreto del 17 febbraio 2003 (attualmente l'associazione non è operativa in questo Paese)
dettagli...

L'Associazione Amici Trentini nasce di fatto nel 1980 su iniziativa di persone sensibili verso le problematiche dell’infanzia in difficoltà e desiderose di rendersi promotrici e compartecipi di iniziative di solidarietà e di accoglienza.

Grazie alla disponibilità e all’intraprendenza di Teresa Stefani queste aspirazioni ideali individuali si sono concretizzate in progetto associativo il 28 ottobre 1983 e ha ottenuto il riconoscimento di personalità giuridica da parte della Provincia Autonoma di Trento il 4 maggio del 1984.

Il 24 giugno 1986 il Ministero di Grazia e Giustizia e il Ministero degli Esteri Italiano riconoscono l’Associazione Amici Trentini idonea allo svolgimento delle pratiche inerenti all’adozione di minori stranieri ai sensi della Legge n. 184/83.

Nell’aprile 1996 l’Associazione ha contribuito alla costituzione del “Coordinamento degli Enti Autorizzati all’Adozione Internazionale” nato come strumento di collaborazione e di formazione reciproca tra gli Enti partecipanti e come osservatorio critico sulla realtà dell’Adozione Internazionale oltre che come referente propositivo per le Istituzioni.

Dal 18 giugno 1997 l’Associazione Amici Trentini è iscritta all’Albo delle organizzazioni di volontariato della Provincia Autonoma di Trento ed è quindi riconosciuta come ONLUS ai sensi del D.Lgs. 460/97 art. 10.

Il 31 ottobre 2000 l’Associazione viene riconfermata Ente Autorizzato per l’Adozione Internazionale dalla Commissione per le Adozioni Internazionali ai sensi della Legge n. 476/98, in Bolivia, Colombia, Ecuador, India e Romania e successivamente viene autorizzata all’attività nelle procedure di adozione internazionale anche in Nepal e Ungheria.

dettagli...